Intervista senza domande

18 Posted by - 28 Febbraio 2017 - notizie

Mettiamo un poeta che legge un altrui libro di poesia e sottolinea i versi che più lo colpiscono. Mettiamo che l’autore di quel libro di poesia scavi attorno ai propri versi dopo che sono stati sottolineati. Ecco otteniamo l’intervista senza domande.

I versi vengono dal mio Sotto Vuoto, le sottolineature e le considerazioni da Flavio Almerighi, la pubblicazione da Neobar. Metti che qualcuno voglia leggere le nostre elucubrazioni: cliccare qui.